Apologia dei trent’anni

“Io mi diverto ad avere trent’anni, io me li bevo come un liquore i trent’anni: non li appassisco in una precoce vecchiaia ciclostilata su carta carbone.”

Lacci, riallacci, slacci

vi consiglio di leggere l’articolo immersi nella natura, ma anche in un pacco di Nutella Biscuits